Computer

Pubblicato: Venerdì, 17 Novembre 2017 08:33
Scritto da Noel75

La città tedesca, Monaco di Baviera, ha deciso di terminare l'esperienza iniziata nel 2012 (ma già se ne parlava nel 2003) con Linux, infatti il 23 novembre il consiglio comunale approverà il passaggio della sua infrastruttura LiMux (una distro di Linux creata appositamente) a Windows.

I computer che subiranno questo passaggio sono circa 20.000 e saranno dotati tutti di Windows e Office (attualmente utilizzano LibreOffice).

Alla base della proposta, vi è la necessità di adottare strumenti di produttività diffusi e conosciuti, cosi come la prospettiva di semplificare i processi di assistenza e sviluppo.

Da notare che l’infrastruttura non è riuscita mai a eliminare del tutto la dipendenza da Windows, in particolare per l’uso di sistemi di Oracle e SAP e l’impossibilità di visualizzare o modificare correttamente alcuni documenti in PDF, in particolare quelli scambiati con l’esterno.

Categoria: