"Smart News ;)"

News

Scritto da Noel75
Pubblicato: Martedì, 22 Agosto 2017 17:58

L'ISDA USA ha premiato nella categoria “consumer technology” due prodotti Microsoft. Il nuovo All in One di Microsoft che si è aggiudicato la prima posizione e la consolle XBOX ONE S si aggiudica la terza posizione

Scritto da Noel75
Pubblicato: Martedì, 22 Agosto 2017 10:45

Costruito e sviluppato appositamente per coloro che sono soliti giocare da computer portatili, questo notebook è dotato di un sistema di raffreddamento tale che consente l’ overclock del processore (un Intel Core i7 sbloccato), ma anche della memoria e dei chip grafici.

Tra le caratteristiche di rilievo troviamo un monitor da ben 17" fino a 120 Hz (sia FullHD che 4k), una GeForce GXT 1080 e una tastiera meccanica è programmabile a piacimento (dotata di un sistema di illuminazione RGB).

Il costo di questo bel portatile è di ben 2.799€

Scritto da Noel75
Pubblicato: Giovedì, 10 Agosto 2017 19:22

La startup Part Time Scientists vuole divenire la prima azienda privata a mettere i piedi sulla luna e per fa ciò ha svelato il piano che prevede l'installazione del primo ripetitore LTE sulla Luna, facilitando molto le comunicazioni dei prossimi rover con la Terra.

Per facilitare le comunicazioni dei rover, tra loro e con la Terra, verrà attivata una base station LTE realizzata in collaborazione con Vodafone.

Per il funzionamento basterà il veicolo Alina che farà da base station, riceverà informazioni dai rover e le comunicherà alla Terra.

Part Time Scientists riuscirà a vincere il primo premio del Google Lunar X Prize?

Scritto da Noel75
Pubblicato: Martedì, 08 Agosto 2017 18:56

Vertu è una societa britannica fondata nel 1998 da Nokia (a quei tempi Nokia era la regina indiscussa dei cellulari), nella quale si fabbricavano telefoni per miliardari.

Nel 2013 l'azienda decide di abbandonare l'obsoleto Symbian OS 5 per Android ma non aveva fatto bene i conti.

Nel mercato Android vi sono migliaia di produttori che fanno Smartphone tecnologicamente superiori a costi irrisori (rispetto al Vertu ovviamente).

A questo punto la domanda è: Perchè un miliardario deve acquistare terminali vecchi anche se placcati d'oro! Per di più un telefono pieno di lag? Per l'appunto non aveva senso di esistere! 

Mi spiego meglio... la persona ricca innanzitutto cerca l'ultimo ritrovato tecnologico, in seguito lo porta dal proprio orafo e ci fa incastonare pietre preziose o quello che vuole (o semplicemente si fa fare una cover tempestata di diamanti e rubini avendo cosi un oggetto di lusso e al top della tecnologia).

Con Vertu non avevi il top del lusso (perchè il top sul lusso è l'unicità e non il prodotto in serie seppur danaroso) e non avevi nemmeno il top come oggetto tecnologico.

Quante volte sentiamo di nababbi che comprano le Ferrari e poi le fanno rivestire d'oro? Di sicuro non comprano una FIAT (in questo caso un'auto base gamma) e la fanno rivestire d'oro, no?

A sto punto per logica un anno fa era meglio se si fossero affidati a prodotti come i Lumia 950 XL (ovviamente dopo i primi aggiornamenti) o all' HP Elite X3

Tornando al titolo dell'articolo, il produttore nonostante le promesse di saldare gli enormi debiti, lo scorso mese di Luglio arrivò dal Regno Unito la notizia della chiusura della fabbrica in cui lavoravano circa 200 artigiani specializzati, e adesso, a messo in vendita su Bid Spotter tutti e 105 i device disponibili. I prodotti sono realizzati in oro 18 carati, Titanio e acciaio con una base d'asta di ben 22.000€

Chissà se Microsoft, come ha fatto Uzan (che aveva deciso di saldare il debito di 1,9 milioni di sterline contro circa 128 milioni totali (circa il 2%)) non decida di rilevare parte o tutto il debito e divenire il nuovo produttore di Smartphone di lusso (forse fantastico troppo ehehe!!!).

4W TV 1

Abbiamo 36 visitatori e nessun utente online

363665
Oggi
Ieri
Questa Settimana
Settimana scorsa
Questo Mese
Mese scorso
Dal 1 Gennaio 2017
212
918
2408
357000
10306
17902
363665
Your IP: 54.91.16.95
18-01-2018 11:32

Accesso Utenti